Omeopatia

consulente_seoDott. Giuliano Pezzanera 

Dottore convenzionato con la struttura e consulente esterno

Competenze Professionali Trattamenti:
Visita medica – Mesoterapia corpo – Agopuntura – Terapia laser frequenziale

Il Dott. Giuliano Pezzanera, Medico Chirurgo si occupa da oltre 15 anni di Medicina Naturale o Alternativa o meglio “Biologica”.
In passato Dirigente di Industria Farmaceutica Multinazionale, per oltre un decennio, dove ha maturato una esperienza allopatica in “ambito nutrizionale” occupandosi di Alimentazione Artificiale (Enterale e Parenterale); in “ambito di Terapie del Dolore e Cure Palliative” presso Aziende Ospedaliere in reparti altamente specialistici come Rianimazioni, Terapie Intensive e U.O. di Chirurgia; successivamente ha progressivamente focalizzato la propria attenzione e la propria attività professionale, anche sulla scia della vasta ed illuminante esperienza accumulata nell’industria, sulla Medicina cosidetta “Alternativa o Naturale o Olistica, o più correttamente BIOLOGICA”.
Con la duplice Specializzazione in AGOPUNTURA ed in OMEOPATIA, e con l’esperienza maturata in BIOTERAPIA NUTRIZIONALE; ed anche in conseguenza della decennale collaborazione con il Centro di Medicina Biologica F. BROUSSAIS di Roma, che prosegue a tutt’oggi, il Dott. Pezzanera ha progressivamente ampliato ed integrato le sue competenze occupandosi di Alimentazione, Terapia del Dolore, Patologie Endocrine ed Autoimmuni, ecc.

LE  NOSTRE SOLUZIONI

  • Visita e consulenza  Omeopatica
  • -Terapia del dolore con Agopuntura
  • -Laserterapia per mal di  testa, per stati di infiammazione localizzati o  diffusi
  •  Percorsi di dimagrimento con adeguamento, correzione e rieducazione alimentare, mesoterapia,  laserterapia, agopuntura

PERCORSI

  • Anti-fumo Stati d’ansia
  • Disturbi alimentari e gastrointestinali Disturbi tiroidei
  • Disturbi ormonali Insonnia

OMEOPATIA – MEDICINA BIOLOGICA:

Per comprendere il concetto di Medicina Biologica è necessario un “mutamento di paradigma” che oggi sta prendendo sempre più piede e che coinvolge non solo tutte le altre Scienze, ma tutto il contesto sociale.

Anche la medicina, ovvero “la scienza delle malattie e l’arte del guarire”, recentemente è stata interpretata come scienza biologica e non più come scienza esatta: si sta facendo strada l’esigenza di una visione “olistica” ed “ecologica” e la nascita di nuovi modelli, tra i quali quello bio-psico-sociale.

Alla  luce  di  tale  paradigma risulta ampiamente  superata  anche la vecchia distinzione tra “medicina ufficiale o convenzionale” e “medicina alternativa o non convenzionale o natura- le”, in quanto la vera differenza è rappresentata dall’approccio al paziente, che non è più considerato solo un caso clinico, ma come una persona, i cui sintomi vanno interpretati e curati alla radice più che soppressi e il cui principio guida è la salvaguardia del biosistema uomo, tenendo conto non solo delle componenti materiali, ma anche energetiche, psico-emotive e ambientali del paziente.

La “Medicina Biologica”, comprendente un insieme di metodiche il cui principio guida è la salva- guardia del biosistema uomo, è una medicina che integra e, pertanto, supera il dualismo Medi- cina Convenzionale/Non Convenzionale, utilizzando metodi terapeutici come Omeopatia, Omotossicologia, Agopuntura, Bioterapia Nutrizionale, ecc.

Il paziente partecipa attivamente al processo terapeutico e alla cura di se stesso nella propria interezza, accantonando abitudini poco sane, attività dannose per corpo e mente e mangiando in modo equilibrato.